» Disturbi Infanzia-Adolescenza
» Disturbi Cognitivi
» Disturbi Correlati a sostanze
» Disturbi Psicotici
» Disturbi dell' Umore
» Disturbi d'Ansia
» Disturbi Somatoformi
» Disturbi Sessuali
» Disturbi dell' Alimentazione
» Disturbi del Sonno
» Disturbo del Controllo degli Impulsi
» Disturbi di Personalità
» Altre Condizioni
 
  DISTURBO DEL CONTROLLO DEGLI IMPULSI
» Tricotillomania
» Disturbo dell' adattamento
Disturbi Mentali
 

Disturbo dell' adattamento

I criteri diagnostici per il Disturbo dell’Adattamento secondo il DSM-IV-TR* sono i seguenti:

  • Lo sviluppo di sintomi emotivi o comportamentali in risposta ad uno o più fattori stressanti identificabili che si manifesta entro 3 mesi dell’insorgenza del fattore, o dei fattori stressanti;
  • Questi sintomi o comportamenti sono clinicamente significativi come evidenziato da uno dei seguenti:
    1. marcato disagio che va al di là di quanto prevedibile in base all’esposizione al fattore stressante
    2. compromissione significativa del funzionamento sociale o lavorativo (scolastico).
  • L' anomalia correlata allo stress non soddisfa i criteri per un altro disturbo specifico e non rappresenta solo un aggravamento di un preesistente disturbo.
  • I sintomi non corrispondono a un Lutto.
  • Una volta che il fattore stressante (o le sue conseguenze) sono superati, i sintomi non persistono per più di altri 6 mesi.

I Disturbi dell’Adattamento si distinguono in:

  • Con Umore Depresso
  • Con Ansia
  • Con Ansia e Umore Depresso Misti
  • Con Alterazione della Condotta
  • Con Alterazione Mista dell’Emotività e della Condotta

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Copyright © 2017 Centro Clinico ARETE’ ~ P.Iva 02100260021 ~ Via Trombini, 16 21013 Gallarate (VA)

Please publish modules in offcanvas position.